https://www.lorenzamonti.com/wp-content/uploads/2018/04/REGRESSIONE-VITE-PASSATE.jpg
Solo dal vivo

Mi sono sempre domandata, fin da piccola, quale fosse il senso della vita, e perché alcune persone avessero una vita piena di gioie, soddisfazione e bellezza, e ad altri invece toccasse povertà, scarsità, dolore e sofferenza.

Mi chiedevo quale fosse il senso della vita per i bambini che stavano su questo mondo solo per pochi giorni.

Mi chiedevo cosa potesse esserci dopo, perché l’idea di un paradiso per i buoni e di un inferno per i cattivi, personalmente, non mi aveva mai “sconquinferato” – che in gergo romagnolo significa che non mi aveva mai soddisfatto.

Queste e tante altre domande sono rimaste a lungo tempo senza una risposta, fino a quando, iniziato il percorso spirituale, entrai in contatto con verità che mi perforarono l’anima, e che piano piano iniziarono a risvegliare dentro di me quella coscienza che mi da la possibilità di vedere dentro a tutte quelle domande che mi ero sempre fatta.

Una di queste consapevolezze, è proprio quella che mi permette oggi di poterti condurre in un viaggio alla scoperta di altre vite che la tua anima ha fatto, in altri luoghi, in altri spazi, in altri tempi.

Considera che le nostre incarnazioni sono intrecciate tra loro da lacci energetici, dai quali passa quella che viene chiamata energia karmica.

In ogni incarnazione, la nostra anima disegna un percorso “ideale”, che viene chiamato Dharma (di cui ti ho parlato qui) che racchiude tutte le principali esperienze che vuole sperimentare in quella determinata vita.

Quando in una qualche vita non viviamo ciò che l’anima si era prefissata di vivere (ed è possibile grazie al libero arbitrio), ecco che si crea il Karma.

 

Cos’è quindi il Karma?

Il karma, in questo senso, sono tutte quelle esperienze che avremmo dovuto fare, ma che non abbiamo fatto, o che comunque abbiamo fatto non come la nostra anima voleva, e che quindi da brava direttrice quale è ci ripropone in un’altra vita, come ad esempio in quella presente.

Quando c’è del karma sulle nostre vite (e non pensare, tutti lo abbiamo, come ti spiego qui!), le esperienze a volte diventano moooolto pesanti.
Molto di più di quanto sarebbero se non ci fosse il karma a pesarci sopra.

 

A COSA SERVE FARE UNA REGRESSIONE?

Ci sarebbero millanta ragioni che potrei darti per perorare la causa di un viaggetto in altre vite, ma mi limiterò a dirti quello per cui è utile al fine della tua vita, lasciando a te il piacere di immaginare la figata dell’esperienza in sé, che è davvero magica!

 

E’ UTILE FARE UNA REGRESSIONE SE

  • Stai vivendo un’ esperienza molto pesante, che fatichi ad affrontare in un qualche ambito della tua vita.
  • Vivi una relazione che sembra una prigione, ma nonostante tutto non riesci ad uscirne.
  • Senti un legame, come un laccio, con qualcosa o qualcuno del passato che non riesci a lasciare andare.
  • C’è qualcosa che si ripete ciclicamente come in un loop, da cui non riesci ad uscire.
  • Hai vissuto un evento traumatico, che ha portato delle conseguenze indelebili nella tua vita (ad esempio incidenti o malattie).

Voglio innanzitutto dirti che qualunque karma possa “pesare” sulla tua vita, hai comunque tutte le carte in regola per poterlo vivere, e sciogliere.

La tua anima non ti avrebbe mai messo sulle spalle qualcosa che non puoi affrontare, MAI!

Quindi, che sia semplicemente vivendo, o facendo un lavoro specifico sul karma, hai tutte le carte in regola per poter vivere qualunque cosa ci sia nella tua vita. E questo ricordalo sempre!

Chiaramente, andando ad indagare quale sia il karma che stai vivendo attraverso una regressione, che ti mostra i nessi tra le vite in cui il karma si è creato, e la tua in cui il karma si sta manifestando, ti permette di cogliere il senso che la tua anima ha dato a ciò che stai vivendo.

E si sa che la consapevolezza, è quell’ingrediente magico che scioglie qualunque nodo. Visibile, e non.

 

QUANTO DURA

Questa sessione dura 1 ora e 30 minuti.

QUANTO COSTA

Il suo valore è 150 €  75 € se prenoti entro il 31 Luglio!

 

IN ABBINAMENTO

Solitamente questo tipo di sessione va abbinato al lavoro energetico specifico di pulizia del karma che viene individuato durante sede di regressione, di cui trovi tutte le informazioni qui
Tienilo presente, ascoltati e valuta se fare il “lavoro completo”, cosa che personalmente consiglio sempre.

Se dovessi decidere di fare il lavoro completo, quindi regressione + pulizia karmica e riallineamento energetico del karma istantaneo, queste due sessioni vanno fatte lo stesso giorno, o al massimo un giorno dopo l’altro.
Tienilo presente nel momento in cui hai deciso come procedere.

 

VOGLIO ASSOLUTAMENTE FARE QUESTA ESPERIENZA! PRENOTO

 

NOTA IMPORTANTE:

Per questo tipo di lavoro E’ NECESSARIA LA MIA PRESENZA, perciò NON E’ POSSIBILE LA SESSIONE VIA SKYPE.

Ti ricordo che io ricevo a Faenza.
Se hai modo di raggiungermi sarò ben felice di condurti in questo viaggio.

Ω               

Può essere che tu senta indecisioni sul da farsi e abbia bisogno di un consiglio.
Mi capita molto spesso che le persone sentano il bisogno di parlare con me prima di decidere e valutare, è normale, soprattutto se è la prima volta e non mi conosci.

Per questo, ho ritagliato parte del mio tempo settimanale per questi colloqui, che faccio sempre via skype, così da aver modo di conoscerci e vederci in faccia, cosa che ritengo fondamentale, sia per me che per te!

Perciò, se vuoi far sparire ogni dubbio scrivimi qui.
Ti risponderò entro massimo 48 ore, per accordarci sul nostro video-colloquio 🙂

NAMASTE